•  
  •  

NUOVE DATE 2021 – Face Perfezionamento – Parma

24/09/2021
23/09/2022
8 Incontro/i
In fase di accreditamento

Obiettivi

Corso teorico-pratico rivolto a tutti gli ortodontisti che utilizzano quotidianamente apparecchiature interamente o parzialmente programmate. Lo scopo è quello di fornire all’ortodontista nuovi obiettivi diagnostici, occluso-funzionali e biomeccanici, in modo da poter ottimizzare il trattamento ortodontico nella pratica quotidiana.

Incontro/i

  • 1

    24-25-26 Settembre 2021

    R. Cocconi - F. Lerda

    ANALISI ESTETICA DEL DR. RENATO COCCONI | FACE DRIVEN ORTHODONTICS

    Imparare a leggere il viso

    • L’unità Naso-Labiale
    • L’unità Labio-Mentale 

    Cosa definisce l’estetica delle labbra

    • Morfologia e posizione del framework dei tessuti duri (ossa e denti)
    • Morfologia dei tessuti molli (labbra)

    Face driven orthodontics vs Occlusion driven orthodontics

    RECORDS DIAGNOSTICI: COSA MI SERVE PER FARE DIAGNOSI?

    Fotografie

    • Fotografie extraorali in posizione naturale verticale
    • Fotografie intra-orali

    Impronte delle arcate dentali

    • Scansioni digitali vs impronte analogiche

    Radiografie e tomografie computerizzate a fascio conico

    • Come scegliere l’approfondimento diagnostico più corretto

    Analisi cefalometrica

    • Tracciato Roth/Jarabak: pochi valori per definire i rapporti 
    • Scheletrici attuali del paziente
    • Gli studi sulla crescita di Bjork e le sovrapposizioni
    • Come intuire il trend di crescita del paziente e come  reagirà alle nostre meccaniche
    • Integrare l’analisi cefalometrica con l’analisi del viso per 
    • Definire i vettori di spostamento di incisivi e molari nel trattamento
    IL TRATTAMENTO A STADI DEL SOGGETTO IN DENTIZIONE MISTA (6/12 AA): UN NUOVO MODO DI INTENDERE IL TRATTAMENTO DEL SOGGETTO IN CRESCITA

    Dal monitoraggio al trattamento delle:

    • Discrepanze basali: diametri trasversi
    • Discrepanze sagittali
    • Discrepanze verticali
    • Discrepanze dento-basali
    PROTOCOLLI DI ESPANSIONE IN DENTATURA MISTA
    PROTOCOLLI DI TRATTAMENTO CON ESTRAZIONI SERIATE ED ENUCLEAZIONI
    INTRODUZIONE AL CONCETTO DI “TRATTAMENTO AD OBIETTIVI SELEZIONATI” E “TRATTAMENTO PRE-CHIRURGICO PRECOCE”

    Criteri e condizioni di inclusione

  • 2

    22-23-24 Ottobre 2021

    N. Preda - V. Maccagnola - Face Tutor - A. Musci - Lab. Uniontech

    INTRODUZIONE ALLA FILOSOFIA FACE / ROTH | OCCLUSIONE IN FUNZIONE

    Obiettivi di trattamento ortodontico da Angle a Roth:

    • La classificazione delle malocclusioni di Angle
    • Le sei chiavi dell’occlusione di Andrews
    • I contatti occlusali e le guide funzionali
    • L’occlusione funzionale di Roth

    Posizione funzionale articolare: la relazione centrica (R.C.)

    Relazione centrica: reale e presunta

    Discrepanza CO-CR

    APPLICAZIONE DELLA FILOSOFIA FACE /ROTH NEI TRATTAMENTI DI TUTTI I GIORNI

    Stabilizzazione articolare in CR su splint gnatologico

    Controllo verticale

     

    IL TRATTAMENTO GNATOLOGICO CON BITE IN RELAZIONE CENTRICA

    Criteri di regolazione

    • Sintesi esplicativa del protocollo clinico A CURA DI  V. Maccagnola

     

    WORKSHOP

    RECORD DIAGNOSTICI

    • Presa delle cere in relazione centrica e dell’arco facciale
    • Realizzazione del montaggio in articolatore in relazione centrica
    • Realizzazione del montaggio CPI
    • Regolazione di un bite gnatologico in relazione centrica

     

    APPARECCHIATURA STRAIGHT WIRE 

    L’apparecchiatura straight wire autolegante 

    Prescrizioni FACE : standard, super torque e di verticalizzazione

    Il protocollo di posizionamento degli attacchi

    Posizionamento diretto vs posizionamento indiretto 

    Errori più comuni nel posizionamento di attacchi e bande

    INTRODUZIONE ALLA BIOMECCANICA DI TRATTAMENTO STRAIGHT WIRE

    Caratteristiche biomeccaniche dei fili

    Sequenze biomeccaniche di lavoro 

    La barra palatale

    LA BIOMECCANICA DI TRATTAMENTO STRAIGHT WIRE NEI CASI ESTRATTIVI

    La chiusura spazi estrattivi in ancoraggio minimo, medio e massimo

    • Utilizzo delle DKHL
    • Utilizzo degli archi posted
    • Utilizzo dell’Asher
    • Utilizzo degli ancoraggi scheletrici
  • 3

    12-13-14 Novembre 2021

    R. De Gabriele - G. Dallatana - a. Gracco - F. Milano

    L’ANCORAGGIO ASSOLUTO: TADS & BENEFIT

    Benefit® & Easy Driver®

    • Utilizzo delle viti Benefit con sistematica guidata di posizionamento
    LE NUOVE VITI QUATTRO® MINI & MICRO 

    Utilizzo delle nuove miniviti nel trattamento ortodontico

    OSAS NELL’ETÀ PEDIATRICA E NELL’ADULTO

    Il ruolo dell’ortodontista: diagnosi e pianificazione

  • 4

    14-15-16 Gennaio 2022

    R. Cocconi

    PROTOCOLLI DI TRATTAMENTO DELLE SECONDE CLASSI IN DENTATURA PERMANENTE CON E SENZA L’AUSILIO DI TADS

    II° classi short face (DVP/ DVA > 67%): protocolli di trattamento estrattivi e non estrattivi 

    II° classi con crescita verticale (DVP/ DVA < 61%): protocolli di trattamento estrattivi e non estrattivi

    Trattamento di Camouflage di II° classe

    GUMMY SMILE

    Diagnosi differenziale e trattamento

  • 5

    18-19-20 Marzo 2022

    R. Cocconi - S. Rapa

    PROTOCOLLI DI TRATTAMENTO DELLE TERZE CLASSI IN DENTATURA MISTA E PERMANENTE CON E SENZA L’AUSILIO DI TADS
    PROTOCOLLI DI TRATTAMENTO DEI DEFICIT TRASVERSI CON L’AUSILIO DI TADS 
    “ ALLINEATORI ” NEL METODO FACEXP

    Dalla Letteratura alla clinica, passando per la programmazione in 3D.

    Una overview per comprendere opportunità e limiti del trattamento ortodontico con mascherine progressive nel metodo FACEXP

  • 6

    20-21-22 Maggio 2022

    R. Cocconi - M. Rosa - N. Perakis - G. Dallatana - F. Pozzi - A. Quintavalla

    AGENESIA DEI LATERALI: APERTURA VS CHIUSURA AGENESICI

    Apertura spazi agenesici

    • Indicazioni e protocolli operativi
    • Biomeccanica ortodontica di lavoro; gli ancoraggi
    • Come progettare un maryland “longevo”
    • Quando posizionare l’impianto e finalizzare il caso

    Chiusura spazi agenesici con ameloplastica dei canini e dei premolari

    • Indicazioni e protocolli operativi
    • Biomeccanica ortodontica di lavoro e ancoraggi 
    • Come posizionare canini e premolari per la preparazione alle  ameloplastiche
    TRATTAMENTI MULTIDISCIPLINARI NEL METODO FACEXP 

    Dalla progettazione in 3D alla finalizzazione estetica.

    LA PROSPETTIVA DEL TECNICO NEL TRATTAMENTO MULTIDISCIPLINARE

    Dalla progettazione in 3D alla scelta dei materiali

  • 7

    08-09-10 Luglio 2022

    R. Cocconi - M. Raffaini - S. Rapa

    INTRODUZIONE ALLA CHIRURGIA ORTOGNATICA SECONDO LA FILOSOFIA DEI DOTTORI R. COCCONI & M. RAFFAINI

    Face driven surgery vs occlusion driven surgery: programmare un intervento combinato orto-chirurgico valutando il viso o l’occlusione?

    Face driven surgery
    • 3 livelli di intervento, 3 livelli di progettazione nei 3 piani dello spazio
    • Posizione dei tessuti duri (ossa e denti): come e dove posizionare le basi ossee e i denti
    • Morfologia dei tessuti duri
    • Morfologia dei tessuti molli: liposcultura per armonizzare il risultato   
    • Errori nella programmazione di un intervento ed effetti
    BASI DI CHIRURGIA ORTOGNATICA LE PRINCIPALI PROCEDURE CHIRURGICHE:
    • BSSRO: chirurgia dei rami mandibolari
    • Genioplastica
    • Osteotomia di Le Fort I 
    • Segmentalizzazione maxillare
    • SARPE
    • Corticotomie
    • Intervento monomascellare o bimascellare?

    Surgery first, una nuova possibilità: indicazioni e limiti

    Chirurgia e recidiva 

    LA PROGRAMMAZIONE DIGITALE 3D DELL’INTERVENTO  DI CHIRURGIA ORTOGNATICA

    Software 3D per migliorare la precisione nella programmazione

    LA PROGRAMMAZIONE DIGITALE 3D DEL TRATTAMENTO ORTODONTICO-CHIRURGICO: 

    Lavorare con i prototipi per migliorare l’efficienza e la predicibilità del risultato

    GESTIONE DEI DIAMETRI TRASVERSI NEL TRATTAMENTO ORTO-CHIRURGICO
    APPROCCIO ORTO-CHIRURGICO DELLE II° CLASSI, DELLE III°CLASSI, DEGLI OPEN BITE E DELLE ASIMMETRIE 
    DIAGNOSI E TRATTAMENTO DEI CANINI INCLUSI
  • 8

    23-24-25 Settembre 2022

    R. Cocconi - R. Rosso - R. Pegoraro - C. Saracco

    REVISIONE DEI PRINCIPALI PROTOCOLLI DI LAVORO ORTODONTICI NEL METODO FACEXP

    Presentazione di casi e discussione con i partecipanti

    MANAGEMENT DELLO STUDIO ODONTOIATRICO /ORTODONTICO 
    IMPORTANZA DELLA PROSPETTIVA IMPRENDITORIALE E DEL LAVORARE IN NETWORK
    MARKETING DIGITALE PER LA PROFESSIONE ORTODONTICA

Quota

Per tutte info contattare la segreteria organizzativa: Mara Castello - info@dentalesse.it

7.400 € + IVA

PROVIDER ECM

E20 SRL

Provider ECM N. 410 – Via A. Cecchi, 4

16129 Genova  – T. +39 010 59 60 362

info@e20srl.com

www.e20srl.com


SEDE DEL CORSO

Grand Hotel de la Ville
Largo Piero Calamandrei, 13A
43121 Parma PR

  • Scopri come iscriverti

     

    Segui queste istruzioni per iscriverti.

    SEGRETERIA ORGANIZZATIVA ED ISCRIZIONI

    DENTALESSE: TEL. +39 0445 36 74 17 – info@dentalesse.it

    RESPONSABILE: Mara Castello +39 335 52 70 001 

    Alessandro Checchin: +39 339 87 68 713

    Responsabile Face Education / Continuing Education

    Carlo Dante Lella: +39 342 87 94 441 – corsi@continuing-education.it

Sponsor

Partner

Link

Seguici su Facebook