•  
  •  

INQUADRAMENTO DIAGNOSTICO NEI PAZIENTI CON AGENESIE MULTIPLE

Introduzione

Con il termine agenesia o ipodonzia si intende il mancato sviluppo di uno o più germi dentali e di conseguenza l’assenza in arcata del corrispondente elemento dentario. Si parla di oligodonzia quando un soggetto presenta l’agenesia di 6 o più elementi esclusi i terzi molari. L’assenza di tutti i denti invece è definita anodonzia, condizione piuttosto rara che si manifesta soprattutto in caso di particolari patologie congenite (come gravi casi di displasia ectodermica).

A cura di:

Iscriviti alla newsletter